Home

Home


Festival del Sud Pontino
incontri con il folklore internazionale

L’evento folklorico internazionale che colora l’estate del Basso Lazio con allegria, musiche, balli, canti e costumi mai visti che ha assunto il sapore di un rituale che puntualmente e magicamente, si ripete con la trepidante attesa. Teatro della festa, nel quale i gruppi provenienti da ogni angolo della terra, offriranno una kermesse indimenticabile è Minturno sulla quale sventola la bandiera del CIOFF®, simbolo d’amore per le tradizioni popolari ma anche per l’amicizia, la pace e la solidarietà tra i popoli.

Il Festival non è, infatti, solo un incontro folklorico, ma è qualcosa di molto articolato capace di rendere protagonista il pubblico e nello stesso momento risorsa, attraverso un coinvolgimento reale a livello emotivo e sensoriale, fatto di accoglienza, di relazioni tra persone e tanta curiosità di conoscere e di conoscersi. Negli anni, infatti, l’obiettivo del Festival, è stato proprio quello di appassionare quanto più possibile cittadini e turisti, offrendo loro la possibilità di essere artefici di una società fondata su valori universali quali: l’uguaglianza, la fratellanza, la pace e l’armonia tra i popoli, oltre l’occasione di assistere ad uno spettacolo indimenticabile, in grado di regalare momenti quasi incantati, fatti di gesti, sorrisi e di soavi e dolci melodie.

Il Festival è perciò un’occasione di scambio interculturale, in cui il senso di appartenenza e l’amore per le proprie radici, confluiscono nella festa come simboli esemplari di pace, amicizia e fratellanza. Grazie ad esso, ancora una volta, le città del Basso Lazio, saliranno alla ribalta internazionale proiettando il proprio nome in giro per il mondo come promotrici di quei valori universali che nessuno mai, deve dimenticare.

Da parte di tutti coloro che hanno contribuito alla sua realizzazione un cordiale benvenuto a tutti gli spettatori, residenti e turisti con l’augurio che lo spettacolo oltre che piacere possa infondere in ognuno il seme della speranza di pace e fratellanza tra i popoli.